CONDOMINI

In Italia il settore residenziale rappresenta una voce di spesa energetica molto importante, in quanto corrisponde al 29% dei consumi nazionali* (Rapporto efficienza Energetica 2017, Centro Studi Confindustria – Enea – RSE).

Potenzialità molto ampie di risparmio sono date dai seguenti ambiti di intervento:

  • riduzione fabbisogno energetico agendo sulle prestazioni dell’edificio, quali la coibentazione e la sostituzione degli infissi
  • fornitura del servizio di climatizzazione/acqua sanitaria calda, promuovendo l’impiego di soluzioni impiantistiche conformi agli obiettivi vigenti di efficienza energetica e di sviluppo delle fonti rinnovabili
  • efficientamento illuminazione
  • riduzione dei consumi energetici per usi finali all’interno delle abitazioni quali l’installazione di elettrodomestici efficienti e “smart”
  • ottimizzazione dei consumi e promozione delle fonti rinnovabili mediante sistemi integrati di controllo, telegestione e di accumulo
  • efficienza idrica dell’edificio

CONDOMINI

Fabbisogno Termico

  • condizionamento estivo e invernale
  • refrigerazione stoccaggio

Fabbisogno elettrico

  • illuminazione

Per quanto riguarda gli edifici condominiali, CogenLab è costantemente aggiornata su tutto quello che concerne gli adempimenti da assolvere dal punto di vista impiantistico, e verifica sempre la possibilità di realizzare interventi beneficiando degli incentivi statali.

SOLUZIONE COGENLAB

CogenLab consiglia l’implementazione di un SISTEMA INTEGRATO che prevede l’utilizzo di più tecnologie al fine di ridurre il consumo di energia e cogliere i benefici dei vari sistemi di incentivazione previsti dalla legge.