CogenLab sigla l’accordo per la realizzazione del primo progetto Eko Health, tecnologia integrata per strutture ospedaliere

In questi giorni si è formalizzato l’accordo per il rinnovo del contratto di Servizio Energia tra CogenLab e l’Istituto Prosperius Tiberino di Umbertide che prevede la realizzazione di una serie di interventi di efficientamento, studiati per soddisfare le necessità energetiche delle strutture ospedaliere. CogenLab ha, infatti, sviluppato appositamente per questo tipo di strutture il “progetto EkoHealth”, che fa parte della famiglia EkoProjects.
La particolarità di questo progetto, sviluppato a seguito di una diagnosi energetica di tutto l’edificio-impianto, è quella di individuare e di integrare le migliori tecnologie per il conseguimento del massimo efficientamento energetico realizzabile.
Gli interventi previsti riguardano l’installazione di un sistema di pompe di calore per la produzione di energia termica per il riscaldamento, acqua calda sanitaria e freddo per il condizionamento estivo, la sostituzione dei punti luce con tecnologia LED, la riqualificazione della centrale termica, il rifacimento della centrale di cogenerazione, e, cuore di tutto l’intervento, l’implementazione del sistema EMS (Energy Management System).

Questo apparato, vera e propria “intelligenza artificiale”, è in grado di mettere in comunicazione tutti gli impianti tecnologici che producono e distribuiscono energia con i fabbisogni delle utenze in modo da ottimizzare i costi energetici.
Una volta conclusi i lavori l’Istituto Prosperius, senza esborso finanziario, beneficerà di un risparmio in bolletta di 48.000 €/anno, un 60% in più rispetto a quello attuale di 30.000 €/anno.