Risparmio energetico aziende lattiero-casearie

Le aziende del settore lattiero–caseario sono caratterizzate da alti costi dovuti, soprattutto, al consumo di energia termica, elettrica e frigorifera, necessaria ai processi di pastorizzazione, produzione di acqua calda sanitaria e di vapore, refrigerazione di processo e stoccaggio dei prodotti e delle materie prime.

Dal punto di vista del fabbisogno elettrico, gli alti consumi dei caseifici sono dovuti alla produzione di acqua refrigerata, alla produzione di aria compressa, al funzionamento di motori e pompe, al confezionamento e all’illuminazione.

Fabbisogno Termico

  • calore per il processo di pastorizzazione
  • acqua sanitaria calda/vapore pulizia linee produzione
  • refrigerazione per processo/stoccaggio

Fabbisogno elettrico

  • acqua refrigerata
  • aria compressa
  • motori confezionamento
  • illuminazione

SOLUZIONE COGENLAB

CogenLab consiglia l’implementazione di un SISTEMA INTEGRATO che prevede l’utilizzo di più tecnologie al fine di ridurre il consumo di energia e cogliere i benefici dei vari sistemi di incentivazione previsti dalla legge.