Nuove Linee Guida rilascio Certificati Bianchi

Dopo una lunga attesa durata due anni è stato pubblicato in Gazzetta il DM contenente le Nuove Linee Guida sul rilascio dei Certificati Bianchi. Le principali novità del Decreto riguardano:

  • l’eliminazione dei Progetti Analitici con conseguente riduzione dei progetti a sole due tipologie (Standard e Consuntivo) con abbassamento della soglia minima di risparmio rispettivamente da 20 a 5 TEP per i progetti Standard e da 60 a 10 TEP per i Progetti a Consuntivo;
  • l’obbligo della misurazione dei consumi ante e post intervento;
  • l’inserimento del pay-back di investimento tra gli elementi di valutazione per l’accesso del progetto all’incentivo;
  • la definizione di un contratto tipo obbligatorio che regola l’attività tra ESCo e Cliente;
  • la non retroattività sui titoli di efficienza già riconosciuti;
  • la pubblicazione di tutti i progetti approvati.